Lottano per tenere il cane a guardia del loro bambino handicappato

Dylan sarà separato da Tascha, il cane che lo sorveglia dal 6 anni ? La storia di questo bambino di Brandeburgo, in Germania, è sconvolgente . Da quando è nato, il bambino di 10 anni è ora in coma vegetativo.

Sei anni fa, i suoi genitori adottarono Tascha, uno Staffordshire Bull Terrier che è venuto ogni mattina a trovarlo sul suo letto . Si lecca la faccia, a volte solleva la coperta, resta con lui per un momento.

Un cane pericoloso?

Ma ora, Tascha ha combattuto con il cane del vicino, lo ha morso e ferito. Da quell'episodio, le autorità hanno voluto rimuovere il cane dai suoi proprietari a causa della sua "pericolosità".

I genitori di Dylan, Eckhard e Barbara Gerzmehlem, sono totalmente indifesi. Convinti dei benefici che questo cane offre al loro bambino, sono determinati a combattere per mantenere il loro compagno a 4 zampe.

" Questo ragazzo ha bisogno di Tascha "

Nella loro lotta, possono contare sul supporto di decine di migliaia di utenti Internet . La pagina Facebook che Eckhard e Barbara hanno creato per raccontare la loro storia riunisce più di 100.000 persone. E quasi 60.000 persone nei quattro angoli del mondo hanno firmato la petizione lanciata per rovesciare la decisione delle autorità.

" Quando Tascha è vicino a lui, Dylan è molto più calmo , il suo polso e la sua respirazione si rilassano , spiega il padre del bambino.

Anche l'Istituto per la protezione degli animali di Erna Graf supporta la famiglia Gerzmehlem. " Questo ragazzo ha bisogno di Tascha " dice il suo presidente Eisenhard von Löper.