Professione veterinaria: raggiunta la parità tra uomini e donne!

In occasione della Giornata internazionale della lotta per i diritti delle donne, AllCreatureAnimalClinic ti offre uno zoom sulla professione di veterinario, un settore dove la parità di genere è stata raggiunta

Per la prima volta a febbraio 2017, la professione veterinaria raggiunse la parità con 9.119 uomini e 9.119 donne arruolate nell'ordine nazionale! In tre regioni - Ile-de-France, PACA e Occitania - le donne veterinarie attive sono ancora più numerose dei loro colleghi . Va anche notato che la maggior parte degli operatori è coinvolta nella medicina veterinaria "canina" piuttosto che "rurale".

Un esempio per altri settori

Negli ultimi anni, la professione di veterinario ha continuato a femminilizzarsi. Già nel 2015 l'Ordine nazionale contava 18 084 praticanti registrati, tra cui 8 782 donne e 9 302 uomini, con un incremento dell'1,8% rispetto all'anno precedente. Le donne rappresentavano il 72% dei nuovi membri dell'Ordine. Una tendenza anno per anno che può rendere un esempio per molte altre professioni

Vuoi diventare un veterinario , scoprire come e quanto altri mestieri di animali.

Da leggere anche: questo veterinario tratta cani, gatti... e fa crack tutto il mondo!