Perché donare a un'associazione per il benessere degli animali?

Alla fine dell'anno, molti di voi vogliono fare una donazione a un'associazione per il benessere degli animali. Ecco tutto ciò che è necessario sapere sull'utilità di questa azione di solidarietà e sulla detrazione fiscale.

1. A quale associazione donare?

La prima cosa da fare è conoscere le potenziali associazioni di benessere degli animali che potresti donare. Ce ne sono molti: i più noti (la SPA, la 30 Million Friends Foundation, la Brigitte Bardot Foundation...), ma anche le piccole associazioni locali che non sempre beneficiano di gran parte aiuti o visibilità.

Alcune associazioni sono specializzate in una zona (ad esempio il recupero di anziani o di portatori di handicap), alcuni di loro lavorano con famiglie ospitanti, altri con tettoie, ecc. L'essenziale è scegliere un'associazione che ti sembra in accordo con le tue idee, la tua etica e le battaglie che stai conducendo.

2. Quale sarà la mia donazione?

Tutto dipende dall'associazione che hai scelto! La tua donazione può aiutare a lavorare in un rifugio, comprare attrezzature o cibo per animali, creare Campagne di sensibilizzazione ... Scopri dalle associazioni che ti interessano sapere esattamente cosa viene utilizzato per i fondi raccolti.

3. Quanto dovrei dare?

Per le associazioni, ogni euro conta, non c'è nessun minimo o massimo. Fai una donazione all'altezza dei tuoi mezzi.

Puoi fare una donazione occasionale, o optare per un prelievo mensile , sei tu che scegli la frequenza. Infatti, secondo un sondaggio AllCreatureAnimalClinic, il 27% degli intervistati afferma di donare più volte l'anno, mentre il 25% concede solo una volta all'anno a un'associazione di benessere animale

4. La mia donazione sarà deducibile dalle tasse?

Se sei un individuo, il 66% della tua donazione verrà detratto dalla tua fino al limite del 20% del reddito imponibile. Ad esempio, se si effettua una donazione di 50 euro a un'associazione, le spese effettive saranno solo di 17 euro.

Se si è un'azienda, le donazioni vengono effettuate sotto patronato . Sono deducibili al 60%.

5. E se voglio aiutare un'associazione ma non posso permettermi di donare?

Ci sono altri modi per aiutare le associazioni di benessere degli animali senza dare soldi:

  • Diventa un volontario
  • Diventa una famiglia ospitante
  • Adotta un animale
  • Dona cibo o accessori
  • Partecipa a carpools
  • Porta avanti le azioni dell'associazione sui social network
  • Usa i motori di ricerca che donano fondi alle associazioni
  • Clicca sugli annunci che aiutano a salvare gli animali
  • Firmi le petizioni

Vedi anche: Possiamo fidarci dei gattini che aiutano gli animali ?